Il Percorso di Biologia con curvatura Biomedica sarà presto istituzionalizzato in tutto il Paese, trasformandosi più semplicemente in “Liceo Biomedico.

  • Visite: 117

Il Percorso di Biologia con curvatura Biomedica sarà presto istituzionalizzato in tutto il Paese, trasformandosi più semplicemente in “Liceo Biomedico. Lo ha affermato l’Onorevole Giuseppina Princi, Vicepresidente della Giunta Regionale della Calabria, intervenuta nel corso della cerimonia di assegnazione delle Borse di studio, organizzata dall’Ordine dei medici di Reggio e provincia assieme al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci e svoltasi nell’auditorium dello stesso Ente. “E’ un motivo d’orgoglio per la Calabria e per l’intero Paese – ha esordito la Vicepresidente della Giunta Regionale della Calabria - perché a maggior ragione questa cerimonia, quest’anno, è caratterizzata dal recente incontro che abbiamo avuto con il presidente dell’Ordine dei medici di Reggio e provincia, Pasquale Veneziano, e con il segretario nazionale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Ed il ministro ha proprio garantito che presto il percorso verrà istituzionalizzato. Tutto questo è motivo di grande orgoglio umano e professionale, perché è un percorso che considero come un figlioccio. Oggi sono in una veste diversa perché rappresento tutta la regione Calabria e quindi decanto il progetto in qualità di rappresentante istituzionale. Ma da donna di scuola che insieme al dottore Pasquale Veneziano lo abbiamo ideato e portato avanti non può che farci piacere che oggi registri questi numeri importanti a livello nazionale, al punto tale da destare un grande interesse per una sua istituzionalizzazione. E’ questa la Calabria che vogliamo, foriera di risultati positivi ma che vedono sempre al centro la cultura e gli studenti, E quelli del liceo Leonardo Da Vinci di Reggio Calabria hanno dimostrato come sempre una marcia in più, assieme ai loro docenti e referenti”. Di seguito l’elenco degli studenti premiati: Ludovica Romeo; Antonella Cutrì; Antonino Lia; Sara Casciano; Ilaria Baccillieri; Martina Forgione; Roberto Vittorio; Andrea Gioe’; Chiara Marino; Alessandra Romeo; Samuele Latella. Le Borse di studio in memoria della professoressa Maria Luisa Smorto sono state assegnate ai seguenti studenti: Alessandra Romeo, Samuele Latella e Davide Romeo.