‘Ndrangheta. Colpita ‘cassaforte’ della famiglia Mannolo: sequestrati 360 mila euro

, Published in Crotone
  • Visite: 32

La Guardia di finanza di Crotone, con il coordinamento della Dda di Catanzaro, ha sequestrato 360 mila euro in contanti a disposizione della famiglia di ‘ndrangheta Mannolo di San Leonardo di Cutro.

L’operazione è stata denominata “Soldi rosso sangue”.

Grazie ai contenuti di alcune intercettazioni e alle dichiarazioni di Dante Mannolo, figlio del boss divenuto collaboratore di giustizia, si è arrivati ad identificare alcuni soggetti e siti dove era presumibile ritenere fossero occultate somme di denaro contante.

Così durante una perquisizione in una villa, è stata trovata la somma posta sotto sequestro.

Stampa , Email