Ponte Stretto: Siclari, simbolo nuovo Rinascimento italiano

, Published in Calabria
  • Visite: 6

In una nota il senatore azzurro Marco Siclari dichiara: “il Sud è il vero volano per la crescita dell’Italia. Il ponte sullo Stretto deve rappresentare il punto di ripartenza dell’economia italiana. Non si tratta soltanto di unire al resto della penisola e dell’Europa 5 milioni di siciliani, ma di creare le condizioni per lo sviluppo per 22 milioni di cittadini meridionali coinvolti nell’infarto che creerà la grande opera”.

“Con il ponte arriverà al Sud, finalmente, l’alta velocità ferroviaria che consentirà di trasportare velocemente i passeggeri e destagionalizzare il turismo oggi relegato a poche settimane nei mesi estivi, e l’alta capacità ferroviaria per il trasporto veloce dei container dal sud Italia all’Europa permettendo il rilancio di tutti i porti commerciali delle 7 regioni del Sud, e delle industrie e aziende agroalimentari che diventeranno più competitive arrivando in Europa in breve tempo e a costi minori. Tra turismo, porti commerciali e aziende competitive al Sud, e nuove infrastrutture da realizzare, si genereranno milioni di nuovi posti di lavoro. Ci vuole coraggio ma è l’unica strada percorribile: parta dal Sud, dalle infrastrutture e dalla strategica opera de Ponte sullo Stretto, il nuovo Rinascimento italiano”.

 

Stampa , Email