Cosenza. ‘Piazza pulita’: rinviati a giudizio anche Occhiuto e Barbieri

, Published in Cosenza
  • Visite: 98

Sono 13 gli imputati rinviati a giudizio nell’ambito del procedimento scaturito dall’inchiesta “Piazza Sicura” relativa alla realizzazione di Piazza Bilotti a Cosenza. Il gup del Tribunale di Catanzaro Teresa Guerrieri ha accolto la richiesta del pm Veronica Calcagno.

L’operazione ha coinvolto pubblici amministratori, imprenditori, professionisti e pubblici dirigenti, indagati per svariati reati di falso finalizzati ai finanziamenti per lavori complementari e per il rilascio del certificato di collaudo della piazza.

Il rinvio a giudizio è stato disposto, tra gli altri, nei confronti del sindaco di Cosenza Mario Occhiuto e dell’imprenditore Giorgio Ottavio Barbieri.

Stampa , Email