Logo

Locri. Arrestata per concussione dottoressa in servizio al Pronto soccorso

, Published in Reggio Calabria

I finanzieri del Gruppo di Locri hanno arrestato in flagranza del reato di concussione un medico 50enne in servizio al Pronto soccorso dell’ospedale cittadino.

La dottoressa, che è anche consulente del Tribunale di Locri, prima dell’arresto avrebbe incassato circa 4 mila euro in contanti da una persona alla quale avrebbe anche chiesto altri 2 mila euro da consegnare nei prossimi giorni, per il rilascio di un certificato medico compiacente da depositare in un procedimento civile nei confronti dell’Inail.

A coordinare le indagini della Guardia di Finanza è il procuratore di Locri, Luigi D’Alessio.

Stampa

Joomla SEF URLs by Artio
Seguici sui nostri social LatteMieleCalabria
G+ Twitter Facebook YouTube LinkedIn Vimeo